CastelliToday

La pista ciclabile tra Albano e Castel Gandolfo diventa il cammino della fraternità

Oltre seicento studenti delle scuole di Albano Laziale e Castel Gandolfo, rappresentanti di associazioni e cittadini hanno partecipato giovedì 20 aprile all'intitolazione del "Cammino della Fraternità"

L'inaugurazione del cammino della fraternità

La pista ciclabile che unisce Albano e Castel Gandolfo da oggi è diventato ufficialmente il "cammino della fraternità". All'intitolazione della pista hanno preso parte oltre seicento studenti delle scuole di Albano e Castel Gandolfo, associazioni e cittadini.

Gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, le associazioni delle due comunità e le istituzioni locali sono partite da Via De La Salle a Castel Gandolfo e da Via San Giovanni Paolo II ad Albano Laziale per incontrarsi poi lungo la pista ciclabile dove è stato piantato un ulivo, donato dall’Associazione “XV Miglio”, e inaugurato ufficialmente il percorso, il tutto accompagnato dall’inno di Mameli interpretato dalla banda giovanile dell’istituto “Leonardo Murialdo” e dalla “Luciano Pezzi Young Band” con la direzione del Maestro Diego Maggi. La manifestazione è poi proseguita con performance di artisti di strada e di ginnasti.

"Oggi è stata una giornata piena di gioia. Idealmente il Cammino rappresenta la volontà delle comunità e dei due comuni di stringersi in una rete di fraternità, di rapporti, nella quale i soggetti che più possono operare per il Bene comune, associazioni e scuole, possano sviluppare i loro progetti nella condivisione e nella più ampia integrazione con il coinvolgimento di ogni membro delle nostre comunità - sono le parole della sindaca di Castel Gandolfo Milvia Monachesi - Oggi di quel Bene con la Bmaiuscola e delle forze che operano per esso si sente fortemente il bisogno, visto come il grande valore della pace oggi è fortemente messo a repentaglio. Ringrazio sentitamente tutte le scuole, le associazioni e chiunque abbia reso possibile questa giornata che vorrei diventasse un appuntamento annuale di festa".

Alle parole di Milvia Monachesi hanno fatto seguito quelle del Sindaco di Albano Laziale, Nicola Marini: "Abbiamo vissuto una gran bella mattinata con tanti bambini in festa, una manifestazione che ha ribadito i valori di pace e fraternità. Un evento significativo, caratterizzato da un percorso ciclabile che unisce non solo idealmente la città di Albano Laziale e quella di Castel Gandolfo. Siamo felici di aver partecipato a questa manifestazione e ci auguriamo possa ripetersi nei prossimi anni sempre nel segno della condivisione e del rispetto".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Due anni di giunta Raggi: le pagelle degli assessori

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castel Porziano: cade dallo scooter e finisce travolto da un'auto, morto 36enne

  • Cronaca

    La truffa del finto parlamentare: così tre romani hanno rubato 20.000 euro a padre e figlio

  • Politica

    River, il Campidoglio se ne lava le mani e distrugge le casette. I rom: "Trattati come animali"

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento