CastelliToday

Pavona: macabra scoperta, ritrovati cassonetti pieni di cadaveri di polli

Due casi nella frazione di Albano. I residenti attirati dall'odore nauseabondo hanno avvertito le autorità competenti. Sono state avviate indagini per trovare la provenienza del pollame

I polli ritrovati in un cassonetto a Pavona (Foto da Facebook)

Macabra scoperta nella frazione di Pavona, nel comune di Albano: negli ultimi giorni sono stati rinvenuti due cassonetti pieni di cadaveri di pollame. L'odore nauseabondo proveniente dai cassonetti della spazzatura stradale nella zona di Via Palermo ha destato l'attenzione dei residenti e di un operatore  delle guardie eco-zoofile che ha avvertito le autorità competenti.

La Asl ha avviato i controlli e gli esami sulle carcasse degli animali rivenuti a decine, molto probabilmente provenienti da alcuni allevamenti della zona. Le analisi appureranno se si tratta di un focolaio di influenza aviaria che si è cercato maldestramente di nascondere. 

L'associazione per la Difesa della salute di Pavona chiede un immediato avvio della raccolta differenziata su tutto il territorio pavonense: "Se si fossero eliminati i cassonetti in strada come ad Albano questo problema non si sarebbe verificato".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Due anni di giunta Raggi: le pagelle degli assessori

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castel Porziano: cade dallo scooter e finisce travolto da un'auto, morto 36enne

  • Cronaca

    La truffa del finto parlamentare: così tre romani hanno rubato 20.000 euro a padre e figlio

  • Politica

    River, il Campidoglio se ne lava le mani e distrugge le casette. I rom: "Trattati come animali"

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento