homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Castelli Today

Colonna si illumina con i nuovi lampioni a led

Colonna inizia il distacco dagli obsoleti lampioni a incandescenza e fluorescenti, per iniziare a illuminare le vie cittadine con le luci a led che permettono maggiore efficienza, risparmio energetico e attenzione all'ambiente

Foto di repertorio

Il centro abitato di Colonna si illumina con i led. E' iniziata già da alcuni mesi l'installazione dei nuovi lampioni in sostituzione dei vecchi a incandescenza e ben presto tutta l'illuminazione cittadina sarà più efficiente e moderna.

Le lampade a led, oltre ad avere una vita notevolmente più lunga rispetto alle vecchie, possiedono la caratteristica di garantire una bella illuminazione di colore bianco e un basso impatto ambientale. Questo per le casse comunali sul lungo periodo, garantirà un buon margine di risparmio: sia perché non saranno più necessari frequenti sostituzioni, ma anche perché lo smaltimento dei materiali sostituiti sarà più agevole delle vecchie parti in silicio. Inoltre, la colorazione bianca della luce, è molto più intensa e garantisce maggior sicurezza per gli abitanti.

Oltre al risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di Co2, si riduce anche il cosiddetto “inquinamento luminoso” che impedisce la visione del cielo di notte e le osservazioni astronomiche: infatti insieme ai vecchi apparecchi d’illuminazione, verranno sostituiti anche i corpi illuminanti, strutture con schermi ottici a maggior efficienza.

"Abbiamo iniziato questo percorso perché siamo attenti all'economia delle casse comunali e alla sicurezza dei nostri cittadini - spiega il sindaco Cappellini - ma anche perché questa amministrazione vuole confermare l'attenzione e il rispetto per l'ambiente".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Ostia

      Capocotta, riaprono i chioschi: saranno autorizzati fino al 30 settembre

    • Politica

      Vigili, Clemente non è più Comandante. Per il sostituto braccio di ferro Frongia De Vito

    • Cronaca

      Villa Pamphili: bonificata una discarica ne spunta un’altra, con l’amianto

    • Cronaca

      Un maiale sulla Roma-Lido, il viaggio da Ostia a Magliana

    I più letti della settimana

    • Elezioni Roma, risultati ballottaggio sindaco: tutti gli aggiornamenti

    • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro furgone-scooter, morto 37enne

    • Elezioni Roma, nei municipi sinistra disintegrata: è tsunami Cinque Stelle

    • La lettera del marito della Raggi: "Hai avuto un coraggio da leonessa"

    • Elezioni Roma 2016: tutti gli eletti in Consiglio comunale

    • La truffa della calamita: così commercianti riducono del 92% il consumo di energia

    Torna su
    RomaToday è in caricamento