CastelliToday

Lariano: furto al Chiosco di Fonte Ontanese gestito da ragazzi disabili

Brutta sorpresa la mattina di venerdì 13 settembre al Chiosco della fonte ontanese a Lariano, gestito dall’Associazione Alba e dalla Cooperativa Pour Elle

Furto al Chiosco di Fonte Ontanese

Ignoti nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 settembre hanno scassinato e derubato il chiosco di Fonte Ontanese, gestito dall'associazione Alba che da oltre quindici anni è impegnata nel sociale a tutela dei diversamente abili.

Alla riapertura del chiosco venerdì mattina uno dei volontari dell'associazione ha constatato con sorpresa che ignoti, verosimilmente durante la nottata, avevano scassinato la porta in legno posta sul retro del chiosco.

I ladri hanno portato via vari generi alimentari, gelati, bibite confezionate e la macchinetta del caffè con le cialde. E' stato rubato anche un salvadanaio dell’Associazione Alba, che veniva utilizzato per raccogliere le mance che i clienti lasciavano agli operatori del chiosco.

Il chiosco e il vicino parco attrezzato di Fonte Ontanese da ormai cinque anni offrono un’opportunità non solo di svago e aggregazione, ma anche lavorativa per i ragazzi diversamente abili. 

Sgomento tra la comunità di Lariano non tanto per il danno materiale, ma soprattutto per il fatto che si sia colpita un’associazione che quotidianamente si impegna nel sociale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento