CastelliToday

Lariano: giornata di riflessione sul femminicidio, presentato il libro "La Donna della Panchina"

Nell’ambito delle iniziative culturali organizzate dall’amministrazione comunale di Lariano tramite nel pomeriggio di giovedì 26 Ottobre in aula consiliare si è svolto l’incontro con l’autore Marcello Vitale, scrittore ed ex magistrato che ha presentato l’opera “La donna della Panchina”

Presentazione del Libro "La Donna della Panchina"

Un pomeriggio di riflessione sulla violenza di genere e sui femminicidi: questo l'obiettivo dell'incontro che lo scorso giovedì l'amministrazione comunale di Lariano ha organizzato in aula consiliare con l'ex magistrato e scrittore Marcello Vitale che presentato il suo libro "La donna della Panchina", un legal-thriller che analizza i rapporti uomo-donna e i risvolti del processo penale

L’opera racconta le vicende del Procuratore della Repubblica Augusto Rasselli che incontra seduta ad una panchina Tedella Blasoni, una donna in fuga che teme di essere uccisa dal suo ex amante, timore che purtroppo poi si avvera.

L’assessore alla cultura del Comune di Lariano, Maria Grazia Gabrielli, ha ringraziato l ’autore Marcello Vitale, sottolineando "l’importanza dell'incontro per la comunità di Lariano, un momento di dibattito dove si vuole mantenere alta l’attenzione su tematiche attuali come il processo penale, la lotta alla mafia, il femminicidio e il rapporto uomo-donna".

Durante il dibattito sono stati coinvolti anche i ragazzi dell’Istituto Gramsci di Valmontone e del Liceo Economico di Velletri che hanno partecipato leggendo brani tratti dal libro insieme al poeta Cristian Ronchetti.

“E’ un importante segno di cambiamento- ha affermato l'autore Marcello Vitale- l’interesse crescente delle comunità verso questi temi di stretta attualità. Oggi aver una importante platea qui in questa aula consiliare è motivo personale di orgoglio e soddisfazione e sono orgoglioso di vedere molti giovani e un grazie ai ragazzi dell’Istituto Gramsci di Valmontone e del Liceo Economico di Velletri e al poeta Christian Ronchetti che hanno letto le mie opere impreziosendo e rendendo ancor di più vivace e profondo di significati tale incontro”.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento