CastelliToday

Lariano: mensa scolastica troppo cara, mamme in piazza

Si è svolta ieri una manifestazione di protesta delle mamme e papà dei bambini delle scuole di Lariano per protestare contro il caro mensa. Le tariffe sono tra le più alte di Castelli Romani

La protesta delle mamme di Lariano

Mamme e papà in piazza ieri mattina, 23 settembre, per protestare contro il caro mensa scolastica pochi giorni dopo l'inizio del nuovo anno scolastico. Le tariffe stabilite dal Comune di Lariano per l'istituto comprensivo comunale sono tra le più alte dei Castelli Romani e la modulazione delle fasce ISEE impone per la stragrande maggioranza delle famiglie il pagamento della tariffa più alta, ovvero 4,60 euro a pasto.

Come spiega a Castellitoday il rappresentate d'istituto dei genitori Francesco De Maria: "Sono state previste fasce ISEE molto strette e tariffe molto alte. Con appena 12500 euro di ISEE, quindi la situazione di una famiglia media monoreddito, si paga il massimo della tariffa. Il Sindaco a seguito della manifestazione dei genitori si è riservato una settimana di tempo per poter venire incontro alle richieste delle famiglie. In questo periodo transitorio si stanno studiando delle condizioni per cui i bambini potranno o portarsi il pasto da  casa o uscire per l'ora di pranzo". 

"Sulla questione delle tariffe per la mensa il Consiglio d' Istituto - continua papà Francesco - è intervenuta già nel dicembre del 2014 per chiedere fasce ISEE più ampie e tariffe più basse e ha posto la questione nel mese di luglio al sindaco. Non è mai successo che a Lariano ci fosse una mobilitazione così massiccia, speriamo in una soluzione ragionevole".

L’amministrazione comunale di Lariano ha fatto sapere che "sta lavorando per aiutare le famiglie che chiedono una riduzione del costo del pasto mensa nella scuola comunale. Abbiamo allo studio diverse soluzioni, tra queste la rimodulazione delle fasce Isee per far abbassare il costo del pasto - si legge sulla pagina Facebook del sindaco - Questo è quello che un’amministrazione responsabile può fare per aiutare le tante famiglie che lo chiedono". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento