Castelli Today

Nemi: gli studenti delle scuole elementari a lezione di scacchi

Il progetto per la didattica degli scacchi è stato promosso 3 anni fa dalla giunta comunale in collaborazione con gli istituti scolastici e la Pro Loco di Nemi e continua ad entusiasmare tutti gli studenti delle classi primarie

Una lezione di scacchi a Nemi

Da sempre il gioco degli scacchi è considerato dal punto di vista intellettivo formativo per i bambini e i ragazzi in età scolare perché favorisce lo sviluppo dell'attenzione e della memoria, intensifichi l'efficienza e la creatività e renda decisa la capacità decisionale. Per non parlare della prontezza dei riflessi e il controllo dello stato emotivo.

Con queste finalità da ormai tre anni gli alunni delle scuole primarie di Nemi sono coinvolti in un progetto di apprendimento del gioco delgi scacchi in collaborazione con la Pro loco e sono in corso di avvio il corso per questa anno scolastico.

"E' un piacere per me - ha dichiarato il sindaco di Nemi Alberto Bertucci - promuovere questa iniziativa che oltre che entusiasmare gli studenti contribuisce fortemente nei giovani allo sviluppo della riflessione, attenzione, intelligenza e apprendimento".

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Formula E: svelato il gran Premio che porterà a Roma 60 milioni in tre anni

  • Politica

    San Giovanni, tra sgomberi e palazzi abbandonati: "Il Sans Papiers non può sparire"

  • Politica

    Colombo, Salaria e Aurelia: limiti lumaca anche l'anno prossimo

  • Cronaca

    Occupazioni a Tor Bella Monaca: in 50 accerchiano agenti per impedire sgombero, un arresto

I più letti della settimana

  • Albano: Giorgio Tirabassi e Ricky Memphis cercano comparse a Palazzo Savelli

  • Centrato da tronco di un albero: grave operaio, elisoccorso sul posto

  • Investe un ciclista col furgone e scappa, poi si costituisce: era drogato

  • Droga nascosta in sigarette e slip, sequestrate 100 dosi: cinque pusher in manette

  • Frascati e Grottaferrata insieme per una pista ciclabile che unisca le due città

  • Marino: la Regione Lazio finanzia il recupero di un bene confiscato alle mafie

Torna su