CastelliToday

Monte Compatri: nel giorno della Memoria rimosse le scritte naziste a Laghetto

Il Partito Democratico di Monte Compatri ha deciso di rimuovere nel giorno della Memoria le scritte naziste presenti sul muro della piazza della frazione Laghetto

Le scritte naziste ricoperte dal circolo del PD

Nel giorno della Memoria delle vittime dell'Olocausto, il circolo del Partito Democratico di Monte Compatri ha deciso di coprire le scritte naziste che da tempo erano presenti su un muro della piazza della frazione di Laghetto.  Una svastica e la scritta "Siegh Heil" da tempo erano presenti sul muro.

"L’orrore e le atrocità seminate dal nazismo non possono e non devono essere dimenticate. Su tutti noi grava la responsabilità di difendere e mantenere intatta la memoria. Abbiamo cancellato la scritta presente già da tempo su un muro della piazza nella frazione di Laghetto", si legge in una nota del circolo del Partit o Democratico.
 

"Un piccolo gesto simbolico, ma doveroso, nella consapevolezza che  'se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre'", conclude il comunicato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

  • Cronaca

    Incendio sulla Prenestina: camion Ama carico di rifiuti in fiamme

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento