Castelli Today

Monte Compatri: escrementi sui giochi per bambini di Viale Busnago

Una mamma ha pubblicato su Facebook le foto dei giochi per bambini coperti di escrementi. Il Sindaco: "Vogliono sabotare la città"

I giochi ricoperti da escrementi

Pensate che brutta sorpresa se portando al parco giochi il proprio bambino si trovassero i giochi imbrattati da escrementi umani.E' quello che è successo stamane a una mamma di Monte Compatri che ha portato il figlioletto all'area giochi sulla passeggiata di Viale Busnago. Una delle giostre era completamente imbrattata di escrementi umani. Una scena per stomaci forti, non c'è che dire.

"Mi appello a tutte le mamme che con me portano i loro figli al parco. - scrive una mamma di Monte Compatri su Facebook postando le foto delle giostre - Ecco che situazione ho trovato oggi su uno dei giochi. Non ho parole per descrivere la vergogna e lo schifo che ho provato. Ma dove viviamo? Non basta che bucate le gomme delle auto, rompete panchine ora anche con i giochi per bambini ve la prendete? Fate schifo davvero, ora mi domando chi pulirà? Per favore mandate qualcuno".

Il sindaco Marco De Carolis è convinto che i troppi fenomeni vandalici concentrati in poche ore siano parte di una strategia per sabotare l'immagine della città: "Un botto illegale che distrugge una panchina, pneumatici bucati e oggi i giochi per bambini deturpati: solo atti vandalici o una strategia studiata a tavolino per mettere in cattiva luce la nostra città?".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Emergenza acqua, Raggi firma l'ordinanza anti-spreco: "Limitare l'irrigazione dei giardini"

    • Incidenti stradali

      Via del Mare: compilano Cid e vengono travolti da un furgone, due feriti. Uno è grave

    • Cronaca

      Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

    • Politica

      Piano di zona Castelverde, l'Aula vota sì all'acquisizione: sfratti rinviati

    I più letti della settimana

    • Genzano: la bellezza dell'Infiorata mette a tacere le polemiche

    • Incendio al Parco regionale dei Castelli Romani: bruciano due rimesse in legno

    • Velletri: crisi idrica, l'assessore Andreozzi si sfoga su Facebook

    • Velletri: errore nell'ordinanza anti-incendi, diventa "obbligatorio" usare fiamme e bruciatori

    • A Castel Gandolfo la Notte Romantica nei Borghi più Belli d’Italia

    • Marino, il sindaco ai cittadini: "Nelle prossime 36 ore situazione rifiuti a norma"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento