CastelliToday

Nemi è una città senza barriere, premiata dall'Anci

Sono stati annunciati i vincitori del concorso promosso da ANCI Lazio e Corecom Lazio "Una città senza barriere: Comunicare l'inclusione"

Il sindaco di Nemi Bertucci con il premio ricevuto dall'Anci

Il Comune di Nemi è tra i vincitori del concorso promosso da ANCI Lazio e Corecom Lazio "Una città senza barriere: Comunicare l'inclusione". La cittadina dei Castelli Romani è giunta al secondo posto trai Comuni sotto i 5.000 abitanti e si è aggiudicata un premio da 750 euro.

"E’ un riconoscimento importante quello ricevuto  dal Comune di Nemi direttamente dall’Anci – ha dichiarato il sindaco Alberto Bertucci – una opportunità che mette in luce la  fruibilità del Comune. Rivolgo un ringraziamento particolare all’Anci Lazio e al Presidente Nicola Marini per aver realizzato questa iniziativa che accende i riflettori su una tematica importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento