CastelliToday

Nemi: un poker di candidati sindaco per le elezioni di maggio

Saranno quattro i candidati sindaco che si sfideranno a Nemi nella città delle fragole nelle prossime elezioni di maggio: tre donne e un uomo per la poltrona di primo cittadino, due candidati di centro-sinistra e due di centro-destra

Nemi, la piccola cittadina delle fragole nel cuore dei Castelli Romani, cala un poker di candidati per le prossime elezioni amministrative di maggio. Una corsa quasi tutta in rosa con tre donne candidati e un solo uomo, due candidati di centro-sinistra e due di vicini al centro-destra. Andiamo per ordine: ritorna in gioco Cinzia Cocchi, il sindaco uscente sfiduciato la scorsa estate, che chiede nuovamente ai suoi concittadini la fiducia ottenuta due anni fa con quasi il 50% delle preferenze.

A sfidarla nel centro-destra ci sarà Alberto Bertucci con la lista "Uniti per Nemi". Bertucci è stato uno degli artefici della sfiducia al sindaco Cocchi insieme agli altri consiglieri dell'UDC e si prospetta una campagna elettorale al vetriolo con la sua ex prima cittadina.

Dal centro-sinistra si presentano due donne dopo il fallimento dell'accordo unitario fra tutte i partiti: il Partito Democratico insieme alla Federazione della sinistra e alla lista civica "Nemi per sempre" candidata Stefania Osmari, di professione insegnante.

Sarà invece una farmacista l'altra candidata del centro-sinistra sostenuta da Sinistra e Libertà nel contenitore civico "Pensiero civico": Beatrice Faina, arrivata alla candidatura dopo la rottura di Sel con il resto dello schieramento.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Strade, l'assessora Gatta: "Ora basta associare Roma alla parola buche"

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, per la riapertura c'è un piano b: il Campidoglio pensa ad una società in house

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Ponte di Nona

    Municipio VI: confusione sul porta a porta, tra chi inizia il nuovo sistema e chi torna alla raccolta stradale

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

  • Sciopero oggi a Roma: metropolitane e bus a rischio. Il punto della situazione

Torna su
RomaToday è in caricamento