CastelliToday

Rocca Di Papa: prende a calci e a pugni una donna incinta

A Rocca di Papa due donne ucraine sono state violentemente aggredite dua un uomo di 28 anni, arrestato poi per tentato omicidio. Una delle due donne era incinta

I Carabinieri di Frascati sabato sera hanno sedato una violenta aggressione a Rocca di Papa: nella centralissima piazza della Repubblica due donne sono state aggredite da un giovane di 28 anni .

L'uomo, un cittadino moldavo, è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio,  lesioni personali gravi e minaccia: infatti, probabilmente perché ubriaco, dopo un'accesa liti per futili motivi ha aggredito la sua compagna di 21 anni e un'altra donna sua coetanea in stato di gravidanza. L'aggressore ha tentato di buttare la donna incinta giù dalla balaustra del belvedere.

Le due donne, entrambe originarie dell'Ucraina, sono state accompagnate presso l'ospedale di Marino con diversi traumi al volto e alla testa. In particolare la donna incinta è stata sottoposta ad un intervento chirurgico maxillo-facciale. L’arrestato si trova ora nel carcere di Velletri

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento