CastelliToday

Anche il Comune di Rocca Papa parte civile nel processo Cerroni

Insieme al Comune di Albano anche Rocca Di Papa si è costuito parte civile nei confronti di Manlio Cerroni il cui processo è iniziato oggi

L'avvocato Manlio Cerroni

Battendo sul tempo di qualche settimana il Comune di Albano anche l'amministrazione comunale di Rocca di Papa si è costituita parte civile nel processo penale nei confronti dell'avvocato Manlio Cerroni, la cui prima udienza si è tenuta quest'oggi.

L’atto di costituzione di parte civile è stato depositato  presso la cancelleria del Tribunale di Roma lo scorso 6 maggio e nell'atto si legge come il Comune di Rocca di Papa abbia richiesto il risarcimento di tutti i danni subiti per i reati di truffa e frode nelle pubbliche forniture contestate agli imputati implicati nel procedimento relativo al servizio di smaltimento, trattamento e recupero dei rifiuti presso gli impianti di Roncigliano nel comune di Albano.

“La Giunta comunale ha deliberato tempestivamente negli interessi di tutti i cittadini – ha dichiarato il sindaco Pasquale Boccia -, nei tempi procedurali e senza alcun ritardo o dilazione, chiedendo, per il tramite dell’avvocato Silvio Casciotti, il risarcimento della somma indebitamente riscossa dalla Pontina Ambiente Srl nell’ordine di un milione di euro per il periodo 2006/2012”.

“Ad oggi Rocca di Papa era l’unico Comune già costituitosi – commenta l’avvocato Casciotti - e abbiamo fatto formalmente istanza di citazione come responsabile civile della Pontina Ambiente Srl. L’udienza è stata rinviata per valutare le varie costituzioni di parte civile giunte anche nella giornata di oggi al 23 giugno prossimo. Siamo fiduciosi del fatto che il processo avrà tempi brevi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo a Roma: condomini tra ghiaccio e allagamenti, disagi nelle scuole. Il punto del giorno dopo

  • Cronaca

    Processo Cucchi: altro ufficiale dei carabinieri indagato

  • Cronaca

    Sciopero 26 ottobre a Roma: metro e bus a rischio per 24 ore. Orari e fasce di garanzia

  • Incidenti stradali

    Incidente sul Raccordo Anulare: scooter tampona furgone in corsia d’emergenza, morto 42enne

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: ecco quando spostare le lancette indietro di un'ora

  • Parma-Lazio: tragedia fuori al Tardini, morto tifoso biancoceleste

  • Temporale Roma: strade allagate e grandinata intensa in città. Chiuse 6 stazioni della metro

  • Corteo da piazza della Repubblica a San Giovanni: sabato 20 ottobre strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e auto, morto 51enne

  • Maltempo: strade allagate, automobilisti intrappolati e salvati. Raggi: "Subito intervenuti"

Torna su
RomaToday è in caricamento