CastelliToday

Votate Castel Gandolfo come Borgo più bello d'Italia 2017

Il Comune di Castel Gandolfo ha lanciato una campagna comunicativa per invitare i cittadini a votare la città come Borgo più bello d'Italia premio assegnato dalla Rai

Il Borgo più bello d'Italia

Nel fine settimana è diventato un vero e proprio tam tam sui social network: votate Castel Gandolfo come Borgo più bello d'italia! E' la campagna di comunicazione lanciata dal comune castellano per aggiudicarsi il titolo attribuito dalla Rai.

Ma come si fa a votare per il Comune di Castel Gandolfo e far sì che nei Castelli Romani arrivi un così importante riconoscimento che premierebbe le bellezze e le potenzialità del territorio? Le votazioni per il Borgo più bello d'Italia del 2017, sono telematiche e si effettuano sul sito internet della nota trasmissione di Rai 3 "Alle falde del Kilimangiaro".  Basta collegarsi sul sito della trasmissione dal 12 marzo al 2 aprile (fino alla mezzanotte), il voto è gratuito e previa registrazione si potrà votare una sola volta al giorno esprimendo una sola preferenza sulle 20 opzioni di voto disponibili.

Gli utenti non registrati dovranno registrarsi indicando username, password ed indirizzo email di riferimento. Ricevuta la mail di convalida della creazione della nuova utenza, potranno effettuare il login sul sito  e procedere alla votazione via web.

Il Borgo dei Borghi 2017 sarà il Borgo, che ha raccolto il maggior numero di voti, nella somma tra quelli espressi via rete e quelli di una Giuria di Esperti, composta da 3 personalità, il cui voto è pari a quello del popolo del web.

La classifica finale verrà svelata durante una puntata speciale in prima serata del programa Kilimagiaro, in onda su Rai 3 domenica 16 Aprile 2017.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Due anni di giunta Raggi: le pagelle degli assessori

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castel Porziano: cade dallo scooter e finisce travolto da un'auto, morto 36enne

  • Cronaca

    La truffa del finto parlamentare: così tre romani hanno rubato 20.000 euro a padre e figlio

  • Politica

    River, il Campidoglio se ne lava le mani e distrugge le casette. I rom: "Trattati come animali"

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento