CastelliToday

Ariccia, l'Anas: "Prima dei lavori sul Ponte serve una viabilità alternativa"

Lo scorso 11 luglio l'Anas ha chiarito le tempistiche per quanto concerne i lavori di consolidamento del ponte di Ariccia: è necessario prima prevedere una viabilità alternativa per il traffico veicolare

Il ponte di Ariccia

Quando partiranno i lavori di consolidamento strutturale del Ponte monumentale di Ariccia? E' una domanda che ormai a fasi alterne  cittadini e classe dirigente si pone da quasi dieci anni e se è indubbio che il Ponte necessità di un'accurata manutenzione sono incerte le modalità di realizzazione dei lavori, perché chiudere il ponte vuol dire isolare Ariccia e dividere in due i Castelli Romani.

Un primo dato certo su quando i lavori potranno finalmente partire lo ha fornito nei giorni scorsi l'Anas con una missiva indirizzata al comune di Ariccia in cui è chiaro che i lavori di consolidamento del Ponte non potranno partire prima che verrà individuata una viabilità alternativa.

"I lavori per la nuova viabilità devono necessariamente terminare - si legge nella lettera - prima dell'inizio delle fasi lavorative che implicano la chiusura del traffico sul ponte. Tale sequenza è ovvia perché un qualunque problema riguardante il traffico durante i lavori sul ponte, porterebbe a una possibile sospensione dei lavori con l'inevitabile conseguenza di rallentare gli stessi e creare possibili contenzioni con l'appaltatore".

Come dire niente strade alternative e niente lavori sul ponte. Ma quale dovrebbe essere la strada alternativa? Le possibilità sono limitate e stanno sollevando non poche critiche. La prima idea era quella di far passare la viabilità alternativa a ridosso di Parco Chigi, soluzione che fece traballare la maggioranza dell'ex sindaco Emilio Cianfanelli, l'attuale amministrazione sta pensando di trasformare in tratto viario alcune scalinate risalenti al 1800 su cui però l'Anas è stata chiara: i costi realizzazione graverebbero sul Comune di Ariccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento