CastelliToday

Ariccia: ripresi i lavori per il Policlinico dei Castelli

Ieri sono ripresi i lavori per la costruzione del Policlinico dei Castelli Romani con la riapertura dei cantieri dopo mesi di blocco

Sono ripresi nella giornata di ieri i lavori per la costruzione del Nuovo Ospedale dei Castelli. È stato infatti riaperto il cantiere per la realizzazione di un'opera strategica per la sanità dei Castelli Romani e per l’area litoranea a sud di Roma.

La riapertura era infatti stata deliberata dal Collegio di Vigilanza, il cui presidente è il Sindaco di Ariccia, Emilio Cianfanelli lo scorso novembre e con successiva seduta del medesimo collegio poco prima di Natale veniva ordinata al Rup nominato dalla Asl RmH, ing. Paolino Zappatore, l’immediata ripresa di tutte le attività necessarie alla realizzazione dell’Ospedale dei Castelli.

Ieri alla presenza del Presidente del Collegio di Vigilanza per la realizzazione del nuovo nosocomio, Emilio Cianfanelli, sono stati riaperti i cancelli del cantiere consegnato lo scorso anno alla ATI che si è aggiudicata l’appalto concorso per la realizzazione dell’opera. Riprenderanno perciò tutte le attività propedeutiche quali le ricerche archeologiche e lo sminamento prima dello  scavo delle fondamenta che porteranno entro circa 3 anni alla realizzazione del Nuovo Ospedale dei Castelli Romani, così come previsto dall’Accordo di Programma siglato tra Regione Lazio, Asl RmH e Comune di Ariccia nel 2006.  

Soddisfazione è stata espressa dal vice-presidente del Consiglio Regionale del Lazio Bruno Astorre: "La riapertura del cantiere per l’Ospedale dei Castelli è davvero un’ottima notizia per iniziare il 2011. Un plauso al sindaco di Ariccia, Emilio Cianfanelli, che con il Consiglio di Vigilanza si è assunto la responsabilità di far ripartire i lavori che consegneranno un’opera strategica per tutto il territorio. Un grazie anche alla Presidente della Regione, Renata Polverini, che non si è opposta alla decisione del CIV. Il Pd in Regione si è battuto affinché i fondi per l’edilizia sanitaria venissero investiti per la costruzione di quattro nuovi ospedali, tra cui il Policlinico dei Castelli. Come consigliere regionale e come esponente di questi territori non posso che accogliere con soddisfazione questa notizia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

  • Cronaca

    Incendio sulla Prenestina: camion Ama carico di rifiuti in fiamme

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento