CastelliToday

Ariccia: piccolo Yorkshire muore salvando i padroni da un branco di cinghiali

E' accaduto nel quartiere La Selvotta, a raccontare l'accaduto il padrone del cagnolino che ha salvato la sua famiglia dalla possibile aggressione dei cinghiali

Foto di repertorio

Il fatto accaduto la notte del 28 luglio scorso ad Ariccia nel quartiere della Selvotta. Il piccolo Yorkshire Dylan ha salvato i suoi padroni dal branco di cinghiali, ma ha perso la vita nella lotta con gli animali selvatici.

Poco dopo la mezzanotte una famiglia di quattro persone stava rientrando a casa quando davanti all'ingresso dell'abitazione è apparso un branco di 7/8 cinghiali, ben riconoscibili dal loro grugnire. Il cagnolino Dylan solito accogliere i padroni e accortosi degli animali ha iniziato ad abbaiare: il cinghiale più vicino ha aggredito il cane che però è riuscito a portare il branco lontano dalla sua famiglia, ma non ha avuto la peggio nella lotta.

"Se ne siamo usciti illesi è merito del mio piccolo eroe Dylan, uno Yorkshire che accortosi del pericolo non ha esitato un secondo a diferci sacrificandosi. Ora siamo molto spaventati e addolorati per la perdita di Dylan un componente della nostra famiglia. Abbiamo bisogno di una soluzione per un problema grave per la sicurezza nostra e del vicinato" è il messaggio di addio della famiglia al suo cagnolino.

Il fenomeno della prolificazione dei cinghiali nei Castelli Romani è da tempo affrontato anche dall'Ente Parco che più volte ha raccomandato di evitare di lasciare avanzi di cibo in strada per non attirare gli animali selvatici e in alcuni casi sono state installate recinzioni elettrificate per scoraggiare l'avvicinamento dei branchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento