CastelliToday

Dal 1° gennaio sospeso il collegamento bus tra Albano-Ariccia e Genzano

I bus-navetta che ogni mezz'ora collegavano Albano, Ariccia e Genzano sono stati cancellati dal 1° gennaio 2019. Sul sito del Comune di Albano Laziale è scritto solo che il “servizio è momentaneamente sospeso”

Foto di repertorio

Inizio di anno in salita per chi utilizza i mezzi pubblici nei Castelli Romani: i  bus-navetta che ogni mezz'ora collegavano Albano, Ariccia e Genzano sono stati cancellati dal 1° gennaio 2019. Sul sito del Comune di Albano Laziale è scritto solo che il “servizio è momentaneamente sospeso”.

Da quando il Ponte Monumentale di Ariccia è chiuso al traffico pesante, il collegamento tramitte navette era l'unico che permetteva ormai da 4 anni ai residenti ariccini di non restare isolati. Era esercitato dalla Cotral in appalto alla dittà Onorati, che però a fine anno ha demandato ai comuni di trovare una soluzione per garantire il servizio attraverso il proprio sistema di trasporto pubblico locale.

Tutta la rete di trasporto pubblico regionale e non nei Castelli Romani nei prossimi mesi sarà oggetto di modifiche per poter garantire gli adeguati collegamenti con il Nuovo Ospedale dei Castelli al momento non servito in modo adeguato dai mezzi pubblici.

Martedì 8 gennaio sciopero del gruppo Autolinee Onorati

I dipendenti delle società del gruppo Onorati, che esercitava il servizio di collegamento con Ariccia, hanno indetto uno sciopero per martedì 8 gennaio 2019 perché non ricevono lo stipendio da novembre e l’azienda non provvede da mesi a versare i fondi complementari per la pensione integrativa. L'agitazione potrà comportare disagi sul trasporto scolastico in orario di entrata delle scuole e sul trasporto pubblico locale.

L’Amministrazione Comunale di Albano ha precisato che è in regola con i pagamenti all’azienda erogatrice di questi servizi e quindi non responsabile di questo stato di agitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento