CastelliToday

Il Presidente Gentiloni: "Il Nuovo Ospedale dei Castelli sarà una struttura di eccellenza"

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha visitato stamane il cantiere del Nuovo Ospedale dei Castelli Romani ad Ariccia che aprirà nei primi mesi del 2018

Il Presidente Gentiloni interviene ad Ariccia nel cantiere del Nuovo Ospedale dei Castelli Romani

"L'ospedale dei Castelli Romani sarà una struttura di eccellenza", con queste parole il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha concluso la sua visita stamane al cantiere del nuovo ospedale dei Castelli Romani in fase di ultimazione nel territorio di Ariccia.

La visita al cantiere del Presidente del Consiglio è stata anche occasione di parlare di sanità del futuro con il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, i sindaci e gli operatori sanitari, nel momento in cui la Regione si appresta ad uscire dal commissariamento dopo anni di malagestione riportando alla normalità e alla trasparenza la gestione della sanità regionale.

"Non abbiamo fatto solo la visita a un cantiere - ha detto il Presidente Gentiloni nel suo intervento - questa nuova struttura ospedaliera è il risultato di un percorso in cui hanno lavorato maestranze, operatori sanitari, medici, responsabili politici e il subcommissario Vissoni. Se la sanità del Lazio torna alla normalità è grazie ai cittadini, ma anche di una grande convergenza tra istituzioni locali, regionali e nazionali".

"Il nostro primo dovere è quello di garantire la protezione dei cittadini e là dove aumenta l'aspettativa di vita, aumenta anche la richiesta di maggiore tutela e protezione. Proprio in queste ore abbiamo voluto dare una risposta e un messaggio alla richiesta di protezione di bambini e famiglie prevedento l'obbligatorietà per alcuni vaccini. La sanità pubblica deve essere universale e per restare tale bisogna lavorare per risanarla evitando sprechi ed esaltando le professionalità. Il Lazio è un esempio positivo e non dobbiamo mai dimenticare che anche se ci sono casi di corruzione, noi abbiamo straordinarie eccellenze sanitarie in tutta Italia che fanno invidia ai paesi vicini".

"Questo cantiere si avvia a diventare una delle grandi strutture sanitarie dell'area metropolitana di Roma, così si ridà fiducia alla collaborazione tra istituzioni, tra cittadini e istituzioni stesse e alla sanità pubblica", ha concluso il Presidente del Consiglio Gentiloni.

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha anche lui voluto mettere in evidenza come il Nuovo Ospedale dei Castelli sarà una struttura strategica per l'area metropolitana: "Ringrazio il Presidente Gentiloni che nelle sue visite nei luoghi simbolo di reazione alla crisi ha scelto di visitare questo cantiere, dimostrando vicinanza e attenzione da parte del Governo. Questo ospedale è e sarà non solo un ospedale, ma rappresenta nei fatti il primo grande investimento strutturale nella sanità fuori dalla città di Roma, in un'area che negli ultimi decenni ha visto un incredibile sviluppo urbanistico e della popolazione, a cui non era corrisposto un aumento dei servizi. Questo ospedale sarà un luogo di eccellenza della sanità nazionale dove ci saranno investimenti in alta tecnologia e professionalità perché in un'area complessa e abitata come quella dei Castelli Romani deve corrispondere una risposta sanitaria qui in questi territori e non nella Capitale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Attualità

    Urbi et Orbi, Papa Francesco: "Cessare corsa agli armamenti. Dolore per lo Sri Lanka"

  • Politica

    Pasqua, la Raggi dai soldati in presidio alla baraccopoli di via Salviati

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento