CastelliToday

Frascati: il murales dedicato a "Sandrone" prende vita

Per ricordare Alessandro Liberati morto la scorsa estate e amato da tutti per la sua simpatia ed eccentricità gli amici hanno realizzato un murales

Il Murales dedicato a Sandrone in corso d'opera

Ogni promessa è un debito, lo aveva annunciato l'amministrazione comunale di Frascati a pochi giorni dalla morte di Alessandro Liberati, conosciuto da tutti come "Sandrone" che sarebbe stato dedicato realizzato un murales in suo ricordo.

Il murales sta prendendo vita in questi giorni Lungo Via Conti di Tuscolo, una strada che Sandrone percorreva quotidianamente  e che unisce Frascati a Grottaferrata dove abitava. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'immagine di Sandrone che a breve sarà completata è tratta da un calendario da lui realizzato alcuni anni fa. L'artista che la sta realizzando è David De Angelis, con il supporto della Sts Multiservizi e con il contributo economico di amici e conoscenti che hanno lanciato una raccolta fondi per realizzare il dipinto murario. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento