CastelliToday

Frascati: arrivano i fondi per il restauro della scalinata di Villa Torlonia

Dal Ministero degli Interni arrivano oltre 5 milioni di finanziamento per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio di Frascati, tra cui la scalinata di Villa Torlonia

VIlla Torlonia a Frascati

Dal Ministero degli Interni arrivano oltre 5 milioni di finanziamento per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio di Frascati. Un finanziamento cospicuo e importante in favore dei comuni. Le opere finanziate riguardano la messa in sicurezza degli edifici scolastici con € 2.425.457; la messa in sicurezza del parco pubblico Villa Torlonia e del Parco Archeologico di Cocciano con 1.700.000; le opere di messa in sicurezza dei fossi con € 225.000; la messa in sicurezza degli immobili comunali con € 900.000.

Il sindaco Mastrosanti: "Finanziamenti ottenuti per la qualità dei progetti"

"Abbiano davanti a noi una stagione impegnativa e irripetibile per cambiare in meglio la Città - dichiara il Sindaco Roberto Mastrosanti -. Queste nuove opere devono adesso essere appaltate entro otto mesi e ne abbiamo altre già programmate. Si tratta di un risultato importante, ottenuto grazie alla qualità delle proposte della amministrazione, niente affatto scontato, così come negli scorsi mesi non fossero affatto scontati i risultati ottenuti sul sistema idrico di Frascati e sui lavori di completamento della rete Snam. Un ringraziamento va al Ministero degli Interni che ha saputo condurre a compimento un intervento di portata epocale per molti enti locali ed un grande plauso alla squadra comunale dell'Ufficio Tecnico Comunale per l'egregio lavoro svolto di intesa con l’Assessore ai Lavori Pubblici Gelindo Forlini peraltro in un momento di carenza di personale. Grande manifestazione della capacità di fare squadra e di disponibilità nel dare seguito ad ogni iniziativa intrapresa dall’Amministrazione".

"Il risultato premia il lavoro che l’Amministrazione ha svolto da quando si è insediata ed il grande sforzo fatto dagli uffici comunali che, seppur sotto organico, hanno supportato l’azione di governo con competenza e professionalità - dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Gelindo Forlini -. Non è l’unico contributo che in questi mesi abbiamo ottenuto, però è sicuramente un finanziamento importante che consentirà di effettuare interventi che erano necessari da tempo".

L’Assessora alla Cultura Emanuela Bruni: "Meravigliosa notizia per Villa Torlonia"

"Si tratta di una magnifica notizia per tutto il Comune di Frascati e anche per l'Assessorato alla Cultura. Mi unisco alla soddisfazione del Sindaco Roberto Mastrosanti e dell'Assessore ai Lavori Pubblici Gelindo Forlini, per i progetti finanziati dal Ministero dall'Interno. In particolare per i lavori del Parco Archeologico di Cocciano, a cui vanno 900 mila euro per la sua valorizzazione, e per Villa Torlonia, che vedrà rimessa in sicurezza e restaurata la storica balaustra per 800 mila euro. Ringrazio gli uffici competenti che hanno portato avanti i progetti, esprimendo la mia soddisfazione per l'attenzione al patrimonio storico culturale e artistico dato al nostro territorio dal Ministero dell’Interno".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

  • Cronaca

    Incendio sulla Prenestina: camion Ama carico di rifiuti in fiamme

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento