CastelliToday

Frascati: con gli scavi Acea rinvenuto un capitello jonico

Il patrimonio archeologico del Museo civico Tuscolano si arricchisce di un nuovo e importante reperto: un capitello di parasta in pietra sperone

Il capitello Jonico in pietra sperone rinvenuto a Colle pizzuto

Un capitello Jonico in pietra sperone è ora collocata nella sala principale delle Scuderie Aldobrandini di Frascati ed è il frutto di un ritrovamento durante gli scavi per la realizzazione di una condotta Acea, nel quartiere di Colle Pizzuto.

"L'Amministrazione comunale è particolarmente lieta di questo nuovo ritrovamento, che arricchisce il museo cittadino di un oggetto importante che contribuisce ad una conoscenza sempre più approfondita del nostro territorio in epoca antica", ha dichiarato dice l'Assessora alla Cultura Emanuela Bruni.

"Ringrazio il dr. Dani, Federico Maras e Fabio Turchetta della Sovrintendenza Archeologica per la Città Metropolitana di Roma Capitale, la dottoressa Giovanna Cappelli e il suo ufficio, nonché l'Azienda Sta per l'ottimo e tempestivo lavoro svolto. Un lavoro che mette in risalto l'importanza del lavoro sinergico tra enti territoriali e sovraterritoriali, che conferma l'importanza dell'attenzione alla ricerca archeologica da parte di tutti", ha concluso l'assessora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento