CastelliToday

Il PD di Genzano punta sui giovani: è Carlo Zoccolotti il candidato sindaco

Il 35enne Carlo Zoccolotti sarà il prossimo candidato sindaco del centro-sinistra a Genzano. La sua candidatura votata all'unanimità dal direttivo del Partito Democratico

Il segretario del circolo Carlo Valle e il candidato sindaco Carlo Zoccolotti

Il Partito  Democratico di Genzano e i suoi alleati di centro-sinistra sono pronti alla sfida delle elezioni amministrative della primavera 2020 e hanno ufficializzanto la candidatura a sindaco di Carlo Zoccolotti, 35 anni imprenditore del sociale.

"Il direttivo del Partito Democratico di Genzano ha deciso all'unanimità di sostenere Carlo Zoccolotti come candidato Sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni comunali. Lo abbiamo fatto coinvolgendo tutto il partito ed arrivando ad una sintesi condivisa ed unitaria - si legge in una nota del PD genzanese -  Una candidatura giovane, legata al mondo dell'imprenditoria e dell'associazionismo, cui vanno affiancate le migliori esperienze politiche ed amministrative del centrosinistra, nell’ambito di una coalizione ampia ed inclusiva. Siamo convinti che, con Carlo Zoccolotti sindaco, Genzano possa tornare ad essere un punto di riferimento per il territorio dei Castelli e non solo, dopo l’appannamento e la crisi dovuta alla cattiva amministrazione degli ultimi tre anni".

Ileana Piazzoni (Italia Viva): "Massimo apprezzamento per la candidatura di Zoccolotti"

"Il direttivo del Partito Democratico di Genzano di Roma ha votato all'unanimità la scelta di proporre Carlo Zoccolotti come candidato a Sindaco della città. Esprimo il mio massimo apprezzamento per la proposta, che è stata costruita unitariamente, con il coinvolgimento di tutti, dagli esponenti con più esperienza agli attivisti più giovani - lo scrive Ileana Piazzoni esponente di Italia Viva il neo partito di Matteo Renzi -  La nascita di Italia Viva, a cui ho aderito, non ha interrotto questo percorso di unità e condivisione, che ha avuto sempre al centro l'individuazione della migliore proposta per Genzano, perché - dopo la triste parentesi dell'amministrazione a 5 stelle - possa tornare ad essere amministrata in modo eccellente, puntando sulla crescita di una nuova classe dirigente, che avrà però l'appoggio di tutti coloro tra noi che hanno più esperienza politica e amministrativa. E' solo l'inizio ma ci aspetta un'avventura entusiasmante.".
 

L'appoggio dell'ex sindaco Flavio Gabbarini: "Carlo è un segnale di innovazione"

“Carlo Zoccolotti è un giovane imprenditore di 35 anni attivo nella cooperazione sociale, una figura più civica che politica che potrà rappresentare l’inizio dell’affermazione di una nuova classe dirigente, preparata e competente. Carlo è il segnale di innovazione e di impegno civico che più rappresenta la grande voglia di ripartire che cova nell’animo di tanti genzanesi per dare alla città una svolta dopo la battuta di arresto di tre anni di governo 5 stelle", così in una nota di stampa l'ex sindaco Flavio Gabbarini.

"La coalizione dovrà costruire un progetto che partendo dal buon governo che ha contraddistinto la amministrazione di centrosinistra negli anni possa rimettere in piedi la città liberandola dalle macerie lasciate dai 5 stelle. Tutti saremo chiamati, in particolare chi ha avuto ruoli di responsabilità amministrativa a mettere a disposizione programmi e lavoro svolto in questi anni anche dai banchi dell’opposizione ai 5 stelle, per raccogliere tutte le energie migliori del territorio per un grande progetto che ridia fiducia e prestigio alla città di Genzano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento