CastelliToday

Genzano: atti vandalici contro la sede del PDL

La sede del circolo del PDL di Genzano, inaugurata da appena una settimana, è stata oggetto di una serie di atti vandalici. Solidarietà da parte dei colleghi di opposizione dell'Udc e del gruppo del PDL in consiglio regionale

La nuova sede del PDL di Genzano è stata inaugurata appena una settimana fa alla presenza di esponenti regionali e locali, ma a pochi giorni dall’apertura tra la notte tra il 24 e il 25 novembre è stata oggetto di un attacco vandalico. Uova sono state gettate sul tricolore e sulle finestre del circolo con l'affissione di volantini contenenti frasi minacciose: "Via il marcio da Genzano - Berlusconi ladro".

Sicuramente un gesto di intolleranza politica in una cittadina, da sempre governata dal centro-sinistra,  dove le forze di opposizione hanno sempre avuto un peso minimo tanto da avere un solo consigliere eletto nel Consiglio Comunale, che però nelle ultime elezioni europee hanno ottenuto risultati lusinghieri in una Genzano conosciuta come la "Stalingrado dei Castelli Romani".

Molto dure le reazioni del coordinatore cittadino Fabio Papalia e del Gruppo consiliare: “Ovviamente non sono queste vili minacce e dimostrazioni che fermeranno le nostre iniziative. Alla vile aggressione risponderemo con una denuncia presso l'autorità giudiziaria competente e con una politica da parte nostra ancora più presente e pressante sul territori".

“È scontata la necessità della condanna da parte dell'Amministrazione comunale e di tutte le forze politiche presenti sul territorio. Un ringraziamento – conclude il coordinatore – va a tutti coloro che, da subito, hanno espresso la loro solidarietà, come il gruppo consiliare Pdl della Regione Lazio, il Segretario comunale dell'Udc Marco Napoleoni".

Proprio quest’ultimo in un comunicato ha espresso solidarietà ai colleghi della PDL: "Questi vili attacchi sono il frutto di una politica dai toni sempre più urlati e violenti. Le istituzioni, i partiti, i cittadini di buona volontà sono chiamati ora a fare la propria parte per rilanciare un dialogo ed un confronto pacato, improntato all'insegna del reciproco rispetto, emarginando in tal modo i violenti ed i facinorosi. Confido nel fatto che il Sindaco e la sua maggioranza sappiano esprimere nei fatti tutta loro vicinanza al Pdl di Genzano stigmatizzando opportunamente il vile attacco di cui è stata fatta oggetto l'opposizione”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento