CastelliToday

Genzano pronta ad accogliere i 200 sindaci delle Città del Vino

Sabato 17 ottobre, alle 10:30 al Palazzo Sforza Cesarini, la città di Genzano ospita la Convention d’autunno delle Città del Vino, con l’inaugurazione della nuova sede legale dell’Associazione e l'elezione del nuovo presidente

Foto di repertorio

Genzano si prepara a diventare per un fine settimana la capitale italiana del vino con la Convention d’autunno dell’Associazione nazionale Città del vino, un appuntamento importante per la città castellana che vedrà, dal 16 al 18 ottobre, la partecipazione di circa duecento sindaci provenienti da tutta Italia.

L'appuntamento sarà l'occasione per eleggere il nuovo presidente e rinnovare le cariche dell'associazione che dureranno in carica per i prossimi tre anni. Nella mattinata di sabato 17 ottobre i sindaci inaugureranno la nuova sede legale dell'associazione nazionale della Città del Vino e successivamente nella cornice di Palazzo Sforza Cesarini si terrà il convegno  “Città del vino che volano: vino e politica, tra rappresentazione e rappresentatività”. 

Nel pomeriggio ancora spazio alla cultura, presso il Museo delle Navi Romane è prevista la presentazione del libro “Nettare di Dioniso, la vite e il vino” della Professoressa Claudia Cerchiai. Domenica 18 ottobre presso il Cinema Cinthyanum si terrà l'Assemblea ordinaria e straordinaria delle Città del Vino con l'elezione del nuovo Presidente. 

Nei tre anni appena trascorsi  il sindaco di Genzano Flavio Gabbarini ha ricoperto la carica di Coordinatore regionale del Lazio dell’Associazione. Come riconoscimento per il lavoro svolto la sede legale e di rappresentanza dell’Associazione da Castelnuovo Berardenga sarà trasferita proprio a Genzano al Palazzo Sforza Cesarini dove verrà creato, anche un Centro studi sui piani regolatori delle Città del Vino.

“Un evento di grande rilevanza per il nostro Comune – ha commentato il Sindaco Flavio Gabbarini – che siamo riusciti a portare a Genzano grazie ad un intenso lavoro all’interno dell’Associazione”. 

“Durante la tre giorni – ha aggiunto Flavio Gabbarini – i sindaci e gli ambasciatori delle Città del Vino avranno la possibilità di ammirare le bellezze di borghi, parchi e monumenti storici del nostro territorio. Oltre all’Assemblea e all’evento inaugurale della sede a Palazzo Sforza Cesarini che si svolgerà sabato mattina alle 10:30, abbiamo infatti previsto per i sindaci e i loro accompagnatori un programma di attività con convegni sulla cultura vitivinicola, degustazioni di prodotti tipici e visite guidate di Genzano e delle città a noi vicine”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento