CastelliToday

Genzano: presentato a Palazzo Sforza Cesarini il Gruppo FAI Castelli Romani

La scorsa domenica, 27 ottobre 2019, si è tenuta a Palazzo Sforza Cesarini la presentazione del Gruppo FAI Castelli Romani con il convegno “I Castelli Romani, un contenitore di bellezze

Gruppo Fai Castelli Romani

Il FAI - Fondo Ambiente italiano da oltre quarant’anni si impegna per promuovere una cultura di rispetto dell’arte, della natura, della storia e delle tradizioni del nostro Paese, nella convinzione che conoscere sia il primo passo per imparare ad apprezzare, e dunque a difendere, un patrimonio che è parte delle nostre radici e della nostra identità.

La scorsa domenica, nella cornice di Palazzo Sforza Cesarini, è stato presentato il Gruppo FAI Castelli Romani, in un territorio quanto altri mai meritevole nel Lazio di attenzione particolare per la sua densa e complessa storia e per la ricchezza del patrimonio naturale e storico artistico.

Facente capo alla Delegazione di Roma, il Gruppo si è costituito grazie al lavoro e all’impegno delle volontarie Tina Parente, Patrizia Iacometti, Sara Scipioni, Margherita Pistelli ed Eleonora Gregorio, già attive sul territorio nella promozione culturale ed ambientale dei Castelli Romani. 

Come evento di presentazione è stato organizzato il convegno “I Castelli Romani, un contenitore di bellezze", un vero e proprio “viaggio” nel patrimonio culturale, storico, naturalistico, archeologico, letterario, folkloristico ed enogastronomico dei Castelli Romani, ricchi di storia e di tradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento