CastelliToday

Genzano alla guida delle Città dell'Infiorata

La presidenza dell’Associazione nazionale "Città dell'Infiorata" va al Sindaco Flavio Gabbarini: “Una grande soddisfazione per la nostra città”

L'Infiorata di Genzano (Foto di Archivio)

Spello, Gerano, Noto, Cannara, Norcia, Bolseza, Poggio Moiano, Pietra Ligure, Genazzano, San Valentino Torio, Brugnato, Alatri, Rieti, Pievepelago, Fucecchio, Santo Stefano al mare, Castel Raimondo, Acquapendente, San Gemini: sono queste le città italiane che insieme a Genzano fanno parte dell'associazione "Città dell'Infiorata" e che vantano tradizioni centenarie di mastri infioratori che realizzano tappeti floreali per omaggiare santi e onorare i patroni.

Dallo scorso 25 marzo, proprio la Città di Genzano guida l'associazione a seguito del voto del consiglio direttivo e dell’assemblea dei soci che ha votato all'unanimità il sindaco Flavio Gabbarini alla carica di Presidente. Il Comune di Spello, con il nuovo sindaco Moreno Landrini, avrà la vice-presidenza, e il Comune di Gerano svolgerà invece il ruolo di segreteria.

“È una grande soddisfazione poter guidare l’Associazione nazionale Città dell’Infiorata – ha commentato Gabbarini – alla quale aderiscono venti città d’Italia che organizzano ogni anno l’infiorata e che ha come obiettivo principale proprio quello di collegare sotto il profilo culturale tutte le comunità italiane che possiedono e valorizzano il patrimonio artistico delle infiorate, promuovendo anche manifestazioni collettive per la conoscenza e la valorizzazione dei fiori e delle infiorate artistiche e tradizionali".

"Questo importante risultato – ha detto ancora il primo cittadino – arriva anche grazie all’impegno e al lavoro svolto dall’Istituzione per le attività culturali, ricreative e sportive di Genzano presieduta da Ivano Gianiorio”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Liverpool Roma: i due ultras della Roma a processo il 24 maggio

  • Politica

    Referendum Atac: "Lo spostiamo per ampliare le tutele dei cittadini. Nessuno sarà privato di alcun diritto"

  • Cronaca

    Testata al giornalista, Roberto Spada: "Mi vergogno, chiedo scusa a tutti"

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Sciopero, domani stop a 10 linee in periferia

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Muore di aneurisma ma per i medici era mal di schiena: chiesta relazione al policlinico Casilino

Torna su
RomaToday è in caricamento