CastelliToday

Genzano: sul caso della "panchina vagante" interviene la Rete di Imprese

I promotori del progetto di arredo urbano intervengono sul caso della panchina vagante: "Seguite le indicazioni del comune", dichiara in una nota la Rete di imprese "Sapori di Genzano"

La panchina posizionata su Via Italo Belardi

Sul caso della "panchina vagante" a Genzano su cui si era concentrata l'ironia del web la scorsa settimana, interviene la Rete di Imprese "Sapori di Genzano" che ha promosso il progetto di installazione di elementi di arredo urbano secondo quanto previsto dal bando di finanziamento regionale.

"La Rete di Imprese 'Sapori di Genzano  sta provvedendo in questi giorni ad installare degli elementi di arredo (panchine e dogtoilet, un sistema di smaltimento di escrementi canini) lungo le vie di Genzano. Il posizionamento di tali elementi è stato preventivamente concordato con gli Uffici Comunali preposti", si legge in una nota diffusa dai promotori del progetto per fugare i dubbi sullo strano posizionamento degli elementi di arredo urbano.

"Laddove sono emerse criticità (vedi Via Italo Belardi) si è immediatamente provveduto a trovare altre soluzioni, di propria iniziativa e a proprio carico, tenendo ampiamente conto delle osservazioni dei cittadini - continua la nota - Si ricorda che il progetto obbliga il posizionamento di tali elementi d'arredo in prossimità degli esercizi commerciali che aderiscono alla Rete di Imprese.Continueremo a lavorare, in piena umiltà, passione civile e disponibilità al dialogo, per il bene comune della Città che amiamo, e nella quale lavoriamo da decenni, con onestà dignità e senso di appartenenza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Attualità

    Urbi et Orbi, Papa Francesco: "Cessare corsa agli armamenti. Dolore per lo Sri Lanka"

  • Politica

    Pasqua, la Raggi dai soldati in presidio alla baraccopoli di via Salviati

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento