CastelliToday

Genzano: torna a casa ubriaco e accoltella il padre

Il ferito era riverso a terra nel pianerottolo di casa, è stato subito soccorso dall’ambulanza e trasportato in codice rosso all’ospedale di Albano Laziale. Il figlio 40enne è accusato di tentato omicidio

Tragedia familiare sfiorata a Genzano. Un giovane è stato arrestato dagli agenti della questura di Roma con l'accusa di aver accoltellato suo padre. Il giovane è stato trovato in via Ugo La Malfa completamente intriso di sangue e sotto l'effetto dell'alcol.

Il ferito, nel tentativo di sfuggire alle numerose coltellate infertegli dal figlio, 40enne romano con piccoli precedenti penali, era riverso a terra nel pianerottolo di casa, è stato subito soccorso dall’ambulanza e trasportato in codice rosso all’ospedale di Albano Laziale, dove dopo essere stato sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza, si trova attualmente ricoverato in prognosi riservata.

Il 40enne, con piccoli precedenti penali, tra cui una denuncia per guida in stato d'ebbrezza, e’ stato arrestato dagli Agenti del Commissariato di Genzano per tentato omicidio e condotto nel carcere di Regina Coeli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento