Castelli Today

Grottaferrata: per il 25 aprile saranno piantati gli "alberi della Costituzione"

Due ulivi che saranno il simbolo della Costituzione Italiana e che saranno piantati dall'amministrazione di Grottaferrata nel parco del Borghetto il giorno della festa di liberazione del 25 aprile

In occasione delle celebrazioni dell'anniversario della liberazione dell'Italia dalle truppe nazi-fasciste, il prossimo 25 aprile a Grottaferrata saranno piantati gli alberi della  Costituzione. L'evento promosso dall'associazione Lares et Urbs segue diverse iniziative simili già messe in atto in diversi comuni castellani come ad Albano, Monte Porzio Catone, Colonna e Montecompatri.

Gli ulivi della Costituzione verrano piantumati simbolicamente nel parco del Borghetto e rappresenteranno la vitalità della Carta costituzionale, rinviando alle sue radici più profonde e a quegli ideali di libertà, fratellanza e partecipazione che portarono l’Italia a riunirsi dopo secoli di egoismi e
divisioni. Gli alberi sono stati recuperati dalla zona interessata dai lavori per l’ampliamento del depuratore e fanno parte di uno “stock” più ampio di piante dello stesso tipo.

Al termine dell’avvenimento a tutti i ragazzi partecipanti sarà consegnata una copia della Costituzione italiana e della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, all'evento parteciperà il sindaco Gabriele Mori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Getta cocaina dall'auto, in casa 19mila euro in contanti ed altra droga: arrestato 27enne

  • Incidente a Marino: precipita con l'auto in una scarpata, grave una 45enne

  • Arrestato due volte torna a perseguitare l'ex compagna, fermato nuovamente dalla polizia

  • Lariano: cade in un pozzo profondo cinque metri, grave un anziano

  • Aggredisce la fidanzata e la rapina del cellulare, nei guai 28enne

  • Bimbi dimenticati in auto, arriva l'sms della cooperativa Gialla

Torna su
RomaToday è in caricamento