Castelli Today

Grottaferrata: per il 25 aprile saranno piantati gli "alberi della Costituzione"

Due ulivi che saranno il simbolo della Costituzione Italiana e che saranno piantati dall'amministrazione di Grottaferrata nel parco del Borghetto il giorno della festa di liberazione del 25 aprile

In occasione delle celebrazioni dell'anniversario della liberazione dell'Italia dalle truppe nazi-fasciste, il prossimo 25 aprile a Grottaferrata saranno piantati gli alberi della  Costituzione. L'evento promosso dall'associazione Lares et Urbs segue diverse iniziative simili già messe in atto in diversi comuni castellani come ad Albano, Monte Porzio Catone, Colonna e Montecompatri.

Gli ulivi della Costituzione verrano piantumati simbolicamente nel parco del Borghetto e rappresenteranno la vitalità della Carta costituzionale, rinviando alle sue radici più profonde e a quegli ideali di libertà, fratellanza e partecipazione che portarono l’Italia a riunirsi dopo secoli di egoismi e
divisioni. Gli alberi sono stati recuperati dalla zona interessata dai lavori per l’ampliamento del depuratore e fanno parte di uno “stock” più ampio di piante dello stesso tipo.

Al termine dell’avvenimento a tutti i ragazzi partecipanti sarà consegnata una copia della Costituzione italiana e della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, all'evento parteciperà il sindaco Gabriele Mori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendio al Tufello, i residenti: "Il fumo ci stava soffocando. Salvati dal coraggio dei pompieri"

    • Monteverde

      Stazione Quattro Venti: il municipio perde 150mila euro per il restyling del verde

    • Politica

      Vigili, i sindacati chiedono indicazioni chiare: "Sindaca, quali sono i nostri compiti?"

    • Centro

      Via Margutta, dissuasori in pietra contro la sosta selvaggia: "Salvare l'isola pedonale"

    I più letti della settimana

    • Terremoto Roma, quattro leggere scosse nella notte. Epicentro i Castelli romani

    • Castel Gandolfo: una galleria d'arte a cielo aperto, la bellezza dei murales del Terminal bus

    • Vuoi diventare imprenditore agricolo? C'è il corso della Comunità montana dei Castelli Romani

    • Rocca Priora: manca l'acqua da giorni, il comune apre i bagni e le docce dello stadio

    • Ariccia: morto il vigile urbano Massimo Cianfanelli

    • Monte Compatri: con Sant'Antonio Abate inizia il Carnevale e arrivano i carri allegorici

    Torna su
    RomaToday è in caricamento