CastelliToday

Grottaferrata premia gli studenti meritevoli

In attesa della riapertura completa delle scuole, l'amministrazione comunale ha premiato con delle borse di studio i propri studenti più meritevoli, con maggiori difficoltà economiche

L'amministrazione comunale di Grottaferrata guidata dal Sindaco Gabriele Mori, assieme all’Assessore all’Istruzione, Maria Giuseppa Elmo, ha consegnato i premi di studio ad alcuni giovani studenti meritevoli frequentanti le scuole secondarie di secondo grado e residenti in Grottaferrata.

I giovani ragazzi hanno beneficiato di un bando istituito dalla Regione Lazio per sussistere le famiglie con baso reddito e che prevede un assegno della somma di 500 euro.
 
“Lo studio è un punto di riferimento per la propria vita – ha affermato il Sindaco Mori nel suo saluto ai ragazzi ed alle famiglie – ed è importante cercare di arrivare ai massimi punteggi possibili. Quello che auguro a voi per il futuro è quello di proseguire con questa condotta, anche quando frequenterete l’università, magari condito da un bel 110 e lode finale".

"Sono felice – ha proseguito il Sindaco – che questo premio sia consegnato qui nell’ Aula Consiliare, luogo sicuramente suggestivo per voi, dove si cerca di operare al meglio per il bene del proprio paese. Spero vivamente che vi ricordiate per sempre di quest’incontro. Voi ragazzi costruirete il futuro della nostra società, sarete magari fra 15-20 anni gli amministratori di Grottaferrata o di altre città. Ricordatevi che la politica è lo sforzo di una comunità nell’affidare ad alcune persone l’organizzazione ed il miglioramento della società. Mi fa altresì piacere vedere con voi le vostre famiglie, segno di un’unità di rapporti che spero prosegua nel tempo nelle vostre case.”

 “Per noi è importante incontrarvi qui – ha aggiunto l’Assessore Elmo, prima della consegna dei premi – Questa cerimonia e questa cornice sono il giusto riconoscimento alla vostra bravura nel campo scolastico. L’amministrazione comunale vuole risaltare i meriti di tutti i cittadini che si contraddistinguono nel proprio ambito, e farlo oggi qui con dei giovani ragazzi come voi è ancor più piacevole e gratificante.”

 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento