CastelliToday

Il Piccolo segno di Grottaferrata scrive al Commissario del Parco

Sandro Caracci è il nuovo commissario del Parco dei Castelli Romani e la redazione del giornale il Piccolo Segno gli ha scritto una lettera aperta sui temi ambientali

Sandro Caracci nuovo commissario del Parco dei Castelli Romani

Poche settimane fa Sandro Caracci è stato nominato da Nicola Zingaretti come nuovo commissario del Parco dei Castelli Romani. La redazione del giornale ambientalista "Il Piccolo Segno di Grottaferrata" ha voluto scrivere al neo-commissario una lettera aperta per parlare delle prospettive del parco e delle tematiche ambientali.

Partendo dai dati negativi della precedente gestione, all'avviso dei componenti della redazione de Il Piccolo Segno, la nomina di Sandro Caracci potrebbe portare nuove energie e un passo nuovo nella gestione dell'ente, ma i pericoli sono sempre in agguato: "Ci rendiamo conto che i problemi sono tanti, legati soprattutto agli interessi di lobby potenti a cominciare dal quelle legate all’edilizia. Abbiamo letto anche alcune proposte che vengono dai sindaci dei Comuni del Parco, che reclamano la diretta gestione dell’Ente. Questa non sembra proprio una soluzione, considerando che le maggiori responsabilità della pessima gestione territoriale siano proprio da attribuirsi alla scelte dei sindaci dei Castelli, che negli anni hanno determinato una sproporzionata urbanizzazione e una scarsa attenzione alle prerogative dell’ambiente".

Il Piccolo Segno, noto per lo spirito ambientalista chiede al Parco un'azione netta per la tutela ambientale e la tutela della biodiversità chiedendo di giocare un ruolo centrale nell'assetto del territorio, con il primato della tutela ambientale nella pianificazione urbanistica. Gli strumenti giuridici, confermati da numerose sentenze ci sono tutte, ma sembrano essere lettera morta.

In ultimo viene rivolto un appello per quanto riguarda il controllo del territorio per evitare per esempio opere edilizie dalla dubbia regolarità come la costruzione di una piscina denunciata proprio da Il Piccolo Segno e altre associazioni ambientaliste.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento