CastelliToday

Grottaferrata: completata la ristrutturazione dell'asilo nido comunale

Ritinteggiati tutti gli interni e sostituita la pavimentazione, predisposto un nuovo impianto antincendio, rinnovato il locale caldaia ed aggiunti pannelli solari per l'efficientamento energetico

Il sindaco Giampiero Fontana durante l'inaugurazione dell'asilo nido

Con l'inizio del nuovo anno scolastico le famiglie di Grottaferrata hanno trovato per i loro bambini un asilo nido completamente ristrutturato. Stanze ritinteggiate, nuova pavimentazione,  un nuovo impianto antincendio,  un locale caldaia completamente rinnovato e basato su nuove tecnologie più sicure, oltre a pannelli solari per un maggiore efficientamento energetico.

I lavori, durati poco più di un mese, sono stati realizzati grazie a un bando vinto dal comune di Grottaferrata e promosso dall’Asilo Savoia di Roma, Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza, che ha coperto il 60% dei costi dei lavori pari a 168mila euro. 

“La risposta degli uffici comunali, dei tecnici e della ditta appaltatrice è stata splendida, al punto che in poco più di un mese, e nonostante il periodo feriale, sono stati eseguiti i lavori, consentendo di riaprire il Nido con appena due giorni di ritardo, ristrutturato ed efficientato negli interni, per renderlo fruibile al meglio ai simpatici utenti ed alle loro Famiglie, nonché a tutto lo staff che gestisce la struttura”, ha commentato il primo cittadino Giampiero Fontana.

“Il pregevole risultato dell’intervento di ristrutturazione e l’ammissione al finanziamento del progetto, testimoniano la capacità tecnico-progettuale e l’attenzione alle tematiche sociali dell’Amministrazione comunale, in linea con la politica concreta del fare”, conclude il sindaco che lo scorso 6 settembre insieme all'assessora Francesca Passini ha visitato i nuovi locali del nido, incontrando le operatrici e tutto lo staff. . 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Liverpool Roma: i due ultras della Roma a processo il 24 maggio

  • Politica

    Referendum Atac: "Lo spostiamo per ampliare le tutele dei cittadini. Nessuno sarà privato di alcun diritto"

  • Cronaca

    Testata al giornalista, Roberto Spada: "Mi vergogno, chiedo scusa a tutti"

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Sciopero, domani stop a 10 linee in periferia

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Muore di aneurisma ma per i medici era mal di schiena: chiesta relazione al policlinico Casilino

Torna su
RomaToday è in caricamento