CastelliToday

In via di completamento i lavori del Fosso di Pentima Stalla

Sono in via di ultimazione i lavori del Fosso di Pentima Stalla tra Grottaferrata e Rocca di Papa che eviteranno alle acque piovane di allagare la zona dove vivono circa 1200 cittadini attraverso collettori e condotti

Fase di avanzamento dei lavori

I lavori di sistemazione idrogeologica del  Fosso Pentima Stalla tra Rocca di Papa e Grottaferrata sono in via di ultimazione. I lavori voluti dalla Comunità Montana dei Castelli Romani contribuiranno alla bonifica della zona soggetta a continui allagamenti e grazie a un attento lavoro di ingegneria naturalistica si vuole convogliare l'acqua piovana all'interno di un sistema di condotte, vasche di laminazione e canali di scolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sopralluogo che le autorità locali effettuereanno nella giornata di oggi permetterà di visionare la sistemazione dell' alveo a monte della vasca di laminazione e di avere la visione completa dell' opera, in quanto i lavori sono arrivati già oltre il 90% del programma di intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento