CastelliToday

Marino: il consiglio comunale ricorda Renato Arioli

Il presidente del Consiglio comunale, Umberto Minotti: "L'assemblea ricorderà con un minuto di silenzio il suo primo presidente eletto dopo la riforma degli enti locali"

Palazzo Colonna sede del municipio di Marino

Il Consiglio Comunale di Marino ricorderà nella sua prossima seduta Renato Arioli, scomparso all'età di 71 anni dopo una lunga malattia, che negli anni Novanta aveva ricoperto la carica di presidente dell'assise comunale.

”Voglio ricordare il passaggio importante in cui Renato Arioli ha guidato l’assise civica. Nel 1996, infatti, abbiamo avuto il primo sindaco di Marino eletto direttamente dal popolo dopo la riforma degli enti locali e la figura di Arioli, da sempre noto per l’impegno civile nelle associazioni, ha garantito ancor più quel rapporto diretto e vivo con il territorio da parte non soltanto del sindaco ma di tutto il Consiglio comunale”, è il pensiero rivolto dall'attuale Presidente del Consiglio Comunale Umberto Minotti.

“La riservatezza con cui lui e la sua famiglia hanno vissuto i mesi difficili della malattia – conclude Minotti – certo non inficiano in nulla il ricordo di tanto impegno che nel prossimo Consiglio comunale onoreremo con un minuto di raccoglimento in sua memoria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il sindaco Fabio Silvagni ha voluto ricordare Renato Arioli, che è stato consigliere comunale dal 1996 al 2000: “Esprimo a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera Città di Marino il profondo cordoglio per la scomparsa di Renato Arioli. Tutti lo ricordiamo per l’impegno e la passione spesi in difesa del territorio, alla guida di associazioni e gruppi ambientalisti. La città perde un punto di riferimento per molti”.

“Per onorare con sincerità la memoria di Arioli – prosegue il primo cittadino – voglio ricordare anche come in molte occasioni ci sia stata contrapposizione tra le posizioni delle associazioni di cui Renato è stato rappresentante e la parte politica che sostiene questa Amministrazione, tuttavia quello che non è mai mancato è il rispetto umano che il consigliere Arioli esprimeva con la sua presenza sempre sorridente e gentile. Il territorio di Marino perde un suo grande innamorato. Sarà dovere di tutti conservarne il ricordo e dare seguito al lavoro svolto”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento