CastelliToday

Addio a Virna Lisi. Visse a Marino negli anni Sessanta

Il sindaco Silvagni: “E’ stata una perla che nel secondo Novecento con la sua presenza ha impreziosito il nostro territorio”. Nel 1962 fu tra le madrine della Sagra dell’Uva

Virna Lisi scomparsa a Roma all'età di 78 anni

Il mondo del cinema italiano è in lutto per la morte di una delle attrici più rappresentative del panorama artistico italiano: Virna Lisi. Conosciuta e amata da tutti per la sua immensa bellezza ed eleganza ha legato parte della sua vita ai Castelli Romani e in particolare alla città di Marino dove soggiornò negli anni Sessanta.

Virna Lisi visse per molti anni in una bellissima residenza nella campagne di Marino e grazie all'allora sindaco Giulio Santarelli venne coinvolta più volte negli eventi cittadini tanto che nel 1962 fu lei la madrina della celeberrima Sagra dell'Uva.

"Apprendo con grande dolore che condivido con tutti i cittadini di Marino la notizia della scomparsa della bravissima attrice Virna Lisi - ha dichiarato in un messaggio di cordoglio il sindaco di Marino Fabio Silvagni - Con lei perdiamo una autentica signora del cinema italiano, uno dei volti più popolari, amati e per noi marinesi anche uno dei personaggi che nel secondo Novecento ha onorato la città di Marino"  

"Inviando le condoglianze ai suoi familiari – conclude il sindaco – non posso non sottolineare quanto la città deve alla signora Lisi che, assieme a molti altri grandi nomi del cinema, dello spettacolo, della cultura e dell’arte nel Novecento ha contribuito a rendere famosa e ricercata la nostra Marino”.

"Virna Lisi è stata la mia attrice preferita - è il ricordo  dell'assessore alla Cultura, Arianna Esposito - Mi hanno sempre colpito l’eleganza, lo stile assoluto, il portamento internazionale. A Marino abbiamo avuto l’onore di averla vicina, in quegli stessi anni nei quali sul nostro territorio si vedevano, ora a casa dell’uno, ora a casa dell’altro, grandi come Giuliano Gemma, Sofia Loren, Sylva Koscina, Umberto Mastroianni e proprio lei labellissima Virna Lisi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci mancheranno – conclude Esposito -  il suo sorriso, la sua bellezza, la sua signorilità. Restano le perle che sono stati i film e i tantissimi sceneggiati televisivi che l’hanno vista protagonista e resa così popolare in tutte le famiglie italiane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento