CastelliToday

Marino: la 95^ edizione della Sagra Dell’uva dedicata al Musicista Giacomo Carissimi

Presentato ufficialmente il programma della 95^ edizione della Sagra Dell’uva dedicato a una figura storica marinese: il musicista Giacomo Carissimi che campeggia nella locandina ufficiale dell'evento

La locandina della 95^ edizione della Sagra dell'Uva di Marino

Tutto pronto a Marino per la 95^ edizione della Sagra Dell’uva: un fine settimana fitto di eventi che accanto agli appuntamenti della tradizione quali la processione solenne, la rievocazione del ritorno di Marcantonio dalla Battaglia di Lepanto, il miracolo delle fontane che danno vino e l’annullo postale vede un programma ad hoc dedicata alla figura di un grande personaggio marinese, il musicista Giacomo Carissimi. 

Carissimi nasce a Marino nel 1605, è figlio di un bottaio, una professione che all’epoca in un territorio come il nostro a vocazione vitinicola doveva essere redditizia. Il genio di Carissimi è noto in tutto il mondo ed è un veicolo di promozione per il nostro territorio che deve ripartire dalle sue eccellenze.

A Palazzo Colonna si potrà ammirare l’Interessante allestimento “Omaggio a Giacomo Carissimi”, a cura dell’Ass.ne Arte e Costumi Marinesi. Grande attesa per l'evento musicale "Carissimi …JazzOltre", ideato dal Maestro Carlo Negroni, musicista e compositore,  che vanno dalla Conferenza su Giacomo Carissimi, che vedrà la prestigiosa presenza del Maestro Flavio Colusso e del giornalista Rai Luca Damiani, alle performances vere e proprie sia di musicisti affermati che di giovani partecipanti al Contest che si svolgeranno nelle piazzette caratteristiche del centro storico di Marino. 

Bere responsabile e plastic free

La Sagra si svolgerà per il terzo anno consecutivo anche all’insegna del BERE RESPONSABILE per volontà di tutta l’Amministrazione comunale e in particolare dell’Assessore alle Politiche Sociali Barbara Cerro.  In considerazione degli accadimenti poco edificanti provocati dall’assunzione sfrenata dell’alcool da parte soprattutto dei giovani durante le ultime manifestazioni della sagra nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 e lunedì 7  ottobre in Largo palazzo Colonna sarà presente un gazebo affidato all’Unità di Strada Magliana 80, una cooperativa sociale che lavora a stretto contatto con il SERD di Ciampino e Marino. 

“Altra novità rilevante – ha spiegato l’Assessore Santamaita – sarà la somministrazione del vino in bicchieri rigorosamente di carta, in tutte le degustazioni e anche nel miracolo delle fontane, nel rispetto dell’ambiente e pensando ad un futuro sempre più Plastic Free”.

Biglietto di ingresso e punti di accesso

Dopo l’esperimento attuato lo scorso anno la Giunta Comunale ha deciso di riproporre anche per la 95^ edizione della Sagra dell’Uva il Piano tariffario per l’accesso alla manifestazione.

Gli ingressi a pagamento attivi nella giornata di domenica 6 ottobre potranno essere acquistati on line e presso le sei biglietterie che saranno aperte dalle 10,00 alle 22,00. il costo del ticket ammonta a 3 euro. Per i Gruppi sono previste 15 gratuità ogni 40 biglietti acquistati online 

Le Biglietterie saranno posizionate, secondo quanto previsto nel redigendo “Piano di sicurezza” e quindi in conformità alle prescrizioni previste dalla normativa e dai regolamenti vigenti in materia di sicurezza, in prossimità dei  varchi individuati con funzioni di pre-filtraggio e controllo anche numerico delle persone che entrano, come segue: 
•    Varco A) Corso V. Colonna 
•    Varco B) Piazzale degli Eroi – Via G. Garibaldi
•    Varco C) Via A. Fratti
•    Varco D) Via Borgo Stazione
•    Varco E) Via C. Colizza angolo Piazza Garibaldi
•    Varco F) Viale Mazzini – Vicolo del Cinema

Per la sicurezza non si potranno superare le 60.000 presenze e ci sarà un monitoraggio continuo su tutti gli accessi agli ingressi e alle uscite.

Una Sagra dell'Uva social

Per il secondo anno consecutivo torna il #SAGRAUVASOCIALCONTEST,  dedicato agli amanti delle foto e dei Social network che potranno partecipare inviando gli scatti realizzati dal 4 al 7 ottobre durante lo svolgimento della manifestazione e postati con una breve didascalia sul profilo Social preferito inserendo @SagraUvaSocialContest2019 oppure trasmettendo entro le 24,00 del 13.10.2019 a sagrauvasocialcontest@comune.marino.rm.it  i 5 scatti più belli e più pertinenti ai temi del Contest (musica e territorio/prodotti tipici, musica e cultura, musica e tradizione/sacralità).

Inoltre per far sì che Marino si aggiudichi il Premio Italive 2019 per il quale la Sagra è stata selezionata ed ammessa alle votazioni per il secondo anno consecutivo si potrà votare sul sito di Italive.

Treni speciali e servizio navetta

Importante segnalare l’attivazione del Servizio navetta offerto dalla ditta SCHIAFFINI TRAVEL SPA che partirà ogni 30 minuti dal Palaghiaccio di Marino con destinazione largo Zaccaria Negroni (parcheggio Stadio Comunale Fiore) nella fascia oraria 9,00 – 23,30. Trenitalia ha attivato treni speciali per poter raggiungere Marino nei giorni della Sagra.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento