CastelliToday

Marino: la maledizione dei fast-food, sospesi i lavori del Mc Donald's

A Marino i fast-food non s'han da fare: i lavori per il nuovo ristorante di Mc Donald's sono stati sospesi con un'ordinanza comunale per violazione dei progetti e dell'autorizzazione paesaggistica

Il Mc Donald's di Marino

Potremmo definirla la maledizione dei fast-food. A Marino, la città del vino dei Castelli, i ristoranti tipici della cucina americana hanno vita difficile. Se l'apertura di un Burger King ha portato a un'inchiesta giudiziaria che ha spazzato via la classe politica che aveva amministrato Marino per dieci anni, l'annunciata apertura di un Mc Donald's inizia tutta in salita.

Se le associazioni ambientaliste e alcuni partiti politici hanno dato il via a una mobilitazione contro il progetto per salvaguardare i reperti archeologici di fatto inglobati nei sotterranei del fast-food, ci ha pensato l'amministrazione comunale a fermare i lavori.

E' stata pubblicata nella giornata di ieri, 26 gennaio 2016, un'ordinanza per la sospensione dei lavori dei locali del Mc Donald's per il mancato rispetto del progetto iniziale e per aver apportato modifiche non autorizzate che vanno a contrastare con l'autorizzazione paesaggistica, tra cui proprio la copertura in cemento armato del basolato romano della via Appia Antica rinvenuto durante i lavori di scavo. L'ordinanza di sospensione dei lavori può essere ora impugnata presso il Tar. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • certamente a marino il problema sono i fast food, si, non i servizzi inesistenti e decenni di mala politica fra il peppo pig palozzi e l ergastolano di silvagni, mi volete dire che il problema e il mac?? davanti al mac stanno costruendo delle palazzine sopra la VIA APPIA ANTICA!!! ma li il comune ci mangia! p.s. vorrei sapere come fa il figlio del sindaco carcerato a lavorare alla multiserzi dei castelli romani (meritocrazia??) siete vergognosi!

Notizie di oggi

  • Politica

    VIDEO | Blitz notturno a Tor Bella Monaca, cancellato il murale di Serafino Cordaro: “Segnale di legalità”

  • Politica

    L'assessore alle Partecipate lascia l'incarico: "Questioni personali, nessun problema con Raggi"

  • Incidenti stradali

    Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Cronaca

    Ostia: la passeggiata in pineta diventa un incubo, 14enni rapinati e pestati dal branco

I più letti della settimana

  • L'Atac sospende Micaela Quintavalle: la pasionaria paga l'intervista a le Iene

  • Eventi nel week end a Roma: strade chiuse e deviazioni sabato 19 e domenica 20 maggio

  • Omicidio Ostia, per i medici era infarto e non aggressione. "Milon è stato ucciso due volte"

  • Notte dei musei a Roma: sabato 19 maggio l'arte resta accesa

  • Soffocato da un wurstel: muore bambino di 4 anni, dopo 5 giorni il piccolo Davide non ce l'ha fatta

  • Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento