Castelli Today

Velletri: cancellata Via Ettori Muti, già segretario del Partito Fascista

Dopo una lunga battaglia mediatica e burocratica portata avanti dall'ex consigliere comunale Fabio Taddei, cancellata l'intitolazione di una strada a Ettore Muti, gerarca fascista

Ettore Muti

A Velletri non c'è più via Ettore Muti: un'intitolazione tanto contestata perché riferita al già segretario del Partito Fascista, di cui se n'è occupata la stampa, ne sono stati fatti convegni e dibattiti. 

L'intitolazione a Ettore Muti di Via di Vigna Mammuccheri presentava anche problemi di tipo burocratico perché priva dell'autorizzazione del prefetto, tanto che la targa è stata rimossa e la strada torna ad avere la vecchia denominazione.

A sollevare il caso dell'intitolazione a Ettore Muti di una strada era stato l'allora consigliere comunale Fabio Taddei, ora esponente del movimento civico Velletri Libero, che si dice soddisfatto del ripristino della legalità. "Finalmente quella strada torna a chiamarsi Via di Vigna Mammuccheri riprendendo la storica denominazione veli terna e non scontrandosi con la costituzione!"
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Malore per la Raggi, sindaca di Roma ricoverata al San Filippo Neri

    • Politica

      Stadio della Roma, il tavolo finale: Raggi e As Roma svelano le carte

    • Politica

      Delibera 140, al Celio un'altra realtà sociale che se ne va: sfratto per il centro interculturale

    • Cronaca

      Auto di lusso, veliero e ville all'Olgiata: tesoro di 40 milioni sequestrato a imprenditore romano

    I più letti della settimana

    • Donna e il suo cane trovati morti in casa: corpi in avanzato stato di decomposizione

    • Garage in fiamme e scritte minacciose: coppia perseguitata dal vicino di casa

    • Incendio in un ristorante ad Albano Laziale: muoiono quattro cani

    • "Mi hai fregato i soldi", cartelli e bastoni per minacciare il pensionato, arrestato

    • Il Re Popone e la sua consorte aprono il Carnevale di Frascati 2017

    • Successo per le danzatrici di Lanuvio al Concorso Nazionale di Danza “Città di Arezzo”

    Torna su
    RomaToday è in caricamento