CastelliToday

Velletri: un ricordo di Giorgio Bassani insegnante alla scuola d'arte Juana Romani

Molti conoscono Giorgio Bassani per il suo "giardino dei Finzi Contini", ma pochi sanno che lo scrittore ferrarese insegnò anche a Velletri

Lo scrittore Giorgio Bassani morto nel 2000

Sono ormai 16 anni che lo scrittore ferrarese Giorgio Bassani, lui che ha raccontato il dramma della persecuzione degli ebrei ne "Il Giardino dei Finzi Contini", ci ha lasciati e l'Università di Roma La Sapienza a 100 anni dalla sua nascita ha voluto ricordarlo con un convegno internazionale in suo onore.

Le giornate di studio organizzate alla Sapienza sono state occasione per ricordare gli anni in cui Giorgio Bassani a insegnato a Velletri, alla  Scuola d’Arte “Juana Romani” tra il 1951 e il 1954.

Come messo in evidenza dalla figlia Paola, per Giorgio Bassani gli anni di insegnamento veliterno sono stati importanti "per l’instaurazione di un rapporto di interazione con gli studenti e per la maturazione di un metodo didattico non cattedratico". L'esperienza di insegnante di Giorgio Bassani ha poi toccato altre città, la sua natale Velletri, Napoli e Roma.

La figura di Giorgio Bassani professore a Velletri verrà ricordata in un convegno che si terrà proprio a Velletri promosso dall'associazione Memoria '900, l'Università della Terza Età per mettere in evidenza dopo tanti anni il forte rapporto che lo scrittore ferrarese aveva con la città di Velletri, su cui verrà prossimamente pubblico uno studio a cura di Rocco della corte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

  • Cronaca

    Incendio sulla Prenestina: camion Ama carico di rifiuti in fiamme

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento