CastelliToday

Velletri: su facebook ancora segnalazioni di furti

Continuano le segnalazioni di furti nelle case delle periferie di Velletri riportate dal gruppo Facebook "Miglioriamo Velletri", ma il controllo del territorio non sembra migliorare

A inizio del mese di settembre, grazie alle segnalazioni giunte attraverso il partecipato gruppo facebook "Miglioriamo Velletri" avevamo messo in luce una serie ripetuta di furti o tentativi in alcune zone della città. A oltre un mese nulla è cambiato e pare che le bande di ladri continuino a colpire indisturbati seguendo un medesimo modus operandi come messo in luce da diverse testimonianze in particolare nella zona di Colle Giorgi. Le testimonianze riportate riconoscono le difficoltà di monitoraggio e controllo di un territorio vasto come quello di Velletri, ma necessaria pare essere un'azione congiunta delle forze dell'ordine.

Dalle colonne di Facebook per esempio Giovanni racconta quanto accaduto al figlio: "Vi seguo con interesse perchè anche nella proprietà dove sono residente circa due mesi addietro, alle 3 del mattino mio figlio si è trovato tre malviventi che stavano rovistando nella macchina, premetto che la proprietà è chiusa e siamo tre famiglie residenti, noi siamo nella zona di colle Giorgi a Morice e dopo quella visita si è deciso di fare un sistema di allarme perimetrale. Devo dire che subito dopo l'installazione del sistema di allarme abiamo avuto altre visite nei momenti più svariati sia di giorno che di notte, e sinceramente qui in zona tra vicini ci siamo messi in allarme e siamo attenti a tutti questi passaggi strani di gente che va sbirciando e domandando. spesso facciamo anche qualche giro notturno sempre per far vedere che siamo presenti e non rintanati, purtroppo non è facile per le forze dell'ordine far fronte a un territorio come questo di Velletri molto esteso in campagna".

Pare che il modo di agire dei ladri sia simile come descrive Gianluca: "il modus operandi è quello di scegliersi una zona "obiettivo" e tentare di passarla il piu' possibile , di furti o tentativi di tali ve ne posso segnalare a decine nella zona di castel Ginnetti.

Una mappa estrapolata da Google Maps mette in evidenza la zona di Velletri maggiormente battuta dai malviventi :


Francesca, altra componente del gruppo di Facebook, segnala: " intorno al giovedì-venerdì scorso un mio amico ha avvistato un bmw sospetto in zona Via Vecchia Napoli. Questo si aggirava controllando la zona con due persone dentro. In seguito ha fatto manovra difronte una casa e il martedì sera questa famiglia è stata vittima dei ladri! Comunque ritendendo la cosa sospetta ha cercato di prenderne la targa ma è riuscito a prenderla solo in parte"

Elisa invece riporta un tentativo di furto avvenuto proprio appena una settimana fa: "La notte del 5 ottobre alle 3.30 circa sono venuti anche a qui a Colle degli Dei....e il sabato prima ci pare di aver visto appostata verso le 2.00 di notte circa una macchina bianca prorpio probabilmente una uno.....purtoppo non possiamo fare granche e onestamente anche polizia e carabinieri non si scompongono più di tanto. Certo è anche che Velletri è talmente vasta che è difficile monitorarla tutta, però qua il panico aumenta e noi siamo impotenti difronte a tutto ciò e la notte non si dorme più!!!!Speriamo che quest'incubo finisca il prima possibile!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento