CastelliToday

Albano: fiori e nuova vita per la fontana abbandonata dell'Ospedale Vecchio

L'associazione culturale "Qualcosa da rifare ad Albano" ha riqualificato una fontana abbadonata dietro la piazza del vecchio ospedale comunale che da anni ormai era diventata un'area di abbandono di rifiuti

La fontana abbandonata abbellita dall'associazione Qualcosa da Rifare ad Albano (Foto da Facebook )

Fiori e piante e un luogo pubblico che viene restituito al decoro cittadino: a pensarci l'associazione culturale "Qualcosa da rifare ad Albano" che ha riqualificato una fontana abbandonata e da tempo preda di vandali proprio dietro la piazza dell'Ospedale Vecchio, dove ora hanno sede alcuni uffici comunali. Grazie ai volontari e alla collaborazione con gli uffici comunali e ai commercianti che hanno donato le piante quello che spesso era usato come cestino dei rifiuti ora è diventata una bellissima aiuola.

L'area necessita ancora, però, di alcuni interventi di riqualificazione: prima di tutto la pulitura delle pareti imbrattate da graffiti di ogni tipo che restituirebbero il giusto contorno alla già bella iniziativa dei volontari dell'associazione promotori della bonifica della fontana. Da oltre un anno l'associazione " Qualcosa da rifare ad Albano" si fa promotrice di iniziative di cittadinanza attiva e partecipazione con particolare attenzione alle zone che necessitano di manutenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento