CastelliToday

Rocca di Papa, il comune colpito da lutto e virus al voto: sei i candidati a sindaco

Il comune dei Castelli al voto dopo la tragica scomparsa del primo cittadino Emanuele Crestini: in corsa due donne e quattro uomini. Tutti i nomi, liste e slogan elettorali

Rocca di Papa al voto il 20 e 21 settembre. Il comune dei Castelli è uno dei 34 del Lazio che andrà alle urne per scegliere il nuovo sindaco. Dopo la tragica scomparsa del primo cittadino Emanuele Crestini, morto a seguito dell’esplosione del palazzo comunale per una fuga di gas, a sfidarsi per la fascia tricolore saranno in sei. 

Veronica Cimino: la vicesindaca corre per la massima carica

Naturale la candidatura della vicesindaca reggente Veronica Cimino sostenuta da una coalizione civica che dopo la morte del sindaco ha dovuto guidare il comune di Rocca di Papa e affrontare non solo la ricostruzione del centro storico, ma anche l’epidemia di Coronavirus con focolai importati come la residenza per anziani San Raffaele e il centro di accoglienza Mondo Migliore. “Onestà e competenza, non è solo il nostro slogan elettorale, ma è soprattutto l’unico modo di amministrare che conosciamo e con cui vogliamo continuare a lavorare nei prossimi anni” - scrivono dalla coalizione a sostegno di Cimino. Quattro le liste che accompagnano la vicesindaca alle urne: Apertamente, Insieme per Rocca di Papa, Rocca in Comune e ViviAmo Rocca. 

Elisa Pucci: "Cambia Rocca di Papa"

Tra le donne in corsa per la carica di sindaco anche la consigliera uscente Elisa Pucci che sarà sostenuta da Amo Rocca di Papa, Progettiamo Rocca di Papa ed Elisa Pucci Sindaco. “Cambia Rocca di Papa” - lo slogan scelto per la campagna elettorale. 

Andrea Croce è il candidato del centrosinistra

Andrea Croce, avvocato esperto di diritto del lavoro, è il candidato sindaco del centro-sinistra sostenuto dal Partito Democratico e dalle liste civiche Rocca Forte, Noi Domani e La Sinistra. “Una Rocca di Papa capace con le sue ricchezze, prima umane e poi enogastronomiche, ambientali e territoriali, di tornare ad essere la Regina dei Castelli romani” - ha scritto indicando la coalizione di centrosinistra come “l’unico voto utile per “dare a Rocca di Papa il rilancio che la città attende dopo questi ultimi anni”. 

Il centrodestra schiera Massimo Calcagni

Il centro-destra si presenta unito e sostiene l’imprenditore e presidente del Consiglio Comunale Massimo Calcagni che vede la sua coalizione composta oltre che da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia anche dalla lista civica Siamo Rocca di Papa. “Ce la possiamo fare” - lo slogan sui manifesti elettorali. L’obiettivo dichiarato è quello di attuare “concrete politiche di sviluppo per i cittadini e per il territorio di Rocca di Papa”. 

Marco d'Antoni per il M5s

Il M5s sceglie Marco d’Antoni. Guardia particolare giurata, delegato sindacale della Cisl e consigliere della Pro Loco. D’Antoni sceglie uno slogan pienamente grillino: “E’ il momento di cambiare Rocca di Papa”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuova candidatura per l'ex sindaco Enrico Fondi

Tra i candidati sindaco anche Enrico Fondi sostenuto dalle liste La Castagna, Giustizia Sociale Uisl, Rocca di Papa nel cuore. Già sindaco con il vecchio Partito Socialista e poi con la Lista Civica La Castagna “ricorda con orgoglio i progetti che portò avanti quando era sindaco: uno sguardo al passato per avere un occhio al futuro” - scrive. Sui manifesti elettorali tre obiettivi chiari: casa, famiglia, lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento