CastelliToday

L'orto del Pellegrino: un giardino segreto nel centro storico di Velletri

Un giardino recuperato nel centro storico di Velletri con oltre 100 erbe medicali che unisce tradizione e tecnologia

L'orto del Pellegrino in Via del Pero (Foto da Facebook)

Nato dal recupero di un giardino abbandonato nel centro storico di Velletri, L’Orto del Pellegrino raccoglie, oltre 100 specie, delle erbe che potevano essere utilizzate per preparare “medicamenta” specifici per antichi e moderni camminatori.

Il progetto di riqualificazione nasce dal lavoro di un team di storici dell’arte, biologi, psicologi, con due obiettivi: raccontare la Via Francigena ai bambini (ma anche agli adulti) con la prospettiva insolita delle erbe officinali e dare nuova linfa ad un centro storico “dormiente”, proponendo un modello di sviluppo sostenibile e replicabile.

L'Orto del Pellegrino tra tradizione e nuove tecnologie

Nell'Orto del Pellegrino, situato in vicolo del Pero a Velletri, la tradizione millenaria delle erbe medicali incontra anche la tecnologia, infatti i visitatori possono comunicare con le piante grazie ai Qr Code. Chiunque, avvicinandosi a una pianta, può acquisire le informazioni specifiche, semplicemente effettuando una scansione con lo smartphone.  Un servizio per residenti, turisti e visitatori che vogliono conoscere le piante racchiuse nello scrigno de L'Orto del Pellegrino.

Le oltre 100 piante medicinali divise in piccole aiuole, situate all'ombra di una vite centenaria e di una splendida camelia bianca, sono selezionate in base alle specifiche proprietà medicinali, che grazie all'introduzione dei Qr Code potranno svelare ai visitatori tutti i loro segreti. L'Orto del Pellegrino è visitabile su prenotazione e organizza periodicamente corsi didattici per le scuole, percorsi storici e laboratori sensoriali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento